Certificazioni Energetiche

Nella seconda fase la redazione del Certificato Energetico (documento conclusivo della diagnosi energetica) viene eseguita secondo i regolamenti regionali vigenti e prevede una relazione tecnica su base legge 10/91 così come intergrata dai DLgs 192/05 e 311/06; in particolare la normativa in Emilia Romagna prevede con la Delibera Assemblea Legislativa n. 156/08 l’obbligo dell’Attestato di Certificazione Energetica dal 01 luglio 2009 per le unità immobiliari soggette a trasferimento a titolo oneroso e dal 01 luglio 2010 per le unità immobiliari soggette a locazione.

La stesura del documento di CERTIFICAZIONE ENERGETICA e la sua classe di appartenenza permette tra l’altro la detrazione di imposta del 55% secondo il DM 19/02/07 e smi.